Google+

Cerca un articolo nel blog

Grazie per aver visitato il Blog, adesso sono le ore |

sabato 22 aprile 2017

L’ANTICRISTO STA CAMMINANDO IN MEZZO A VOI E VOI NON LO RICONOSCETE

‟Alcuni di voi non vogliono arrivare a capire gli accadimenti che sono prossimi, per paura di affrontare la verità”



MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA

CORDOBA (ARGENTINA) | Mercoledì, 19 Aprile 2017

Amato Popolo Mio:



‟ IN UNIONE ALLA NOSTRA VOLONTÀ, VI CHIEDO DI PREPARARVI PER IL GIORNO CHE IL MIO POPOLO HA DEDICATO A FESTEGGIARE LA MIA MISERICORDIA ”

Che cos’ha il Mio Popolo da festeggiare?

Il trionfo della Vita sulla morte…
Il trionfo dell’Obbedienza sulla disobbedienza…
Il trionfo dell’Amore sul disamore…
Il trionfo della Pietà sulla mancanza di pietà…


L’umanità non sta vivendo nel trionfo, non sta vivendo la vittoria della Luce sulle tenebre, ma continua a vivere nella valle della morte.

Io sono venuto a salvarvi e non mi sono allontanato dal mio popolo.

Rimango per salvarvi e vi faccio avere continuamente l’aiuto necessario per farvi vincere il male, ma non succede così con questa generazione a causa della mancanza di conoscenza che ha del Mio Amore e perché si è consegnata al male oltre ogni limite.

Volgo lo sguardo alla terra e sono tante le persone che vivono la loro vita nella costante tristezza, che impedisce loro perfino di pensare o di avere la volontà di allontanarsi da questo stato che diventa depressivo.

La tristezza può nascere facilmente nell’uomo ed è difficile sradicarla e sapete perché? Perché, in alcuni casi, la tristezza dissimula un aspetto dell’ira.

La tristezza nasce per qualche ragione e distoglie l’attenzione da voi con l’insorgere dell’ira provocata da quello che non capite, da quello che non riuscite a superare, da quello che non siete riusciti a realizzare, da quello che vi degrada o che non condividete, al di là del sentimento di tristezza di fronte a un’ingiustizia, ad un’aggressione, all’uccisione di innocenti o di altre cose…

Nell’atteggiamento di tristezza, ci potrebbe essere uno stato d’ira passivo, se non si vive nella Mia Volontà, passivo quando ci si trova di fronte alla morte di una persona cara, quando giunge la malattia e non trovate spiegazioni, perché non ce ne sono.

In fondo all’essere c’è uno stato d’ira passivo, se non vivete la tristezza immersi nella Mia Volontà, che non porta nemmeno un’ombra d’ira.

Quindi l’uomo è passato da uno stato d’ira passivo ad uno stato d’ira attivo.

In questo momento tutto quanto sta succedendo attorno all’uomo lo fa cadere in stati d’ira talmente frequenti, che non se ne rende nemmeno conto, perché diventa un’abitudine crescente, esibita contro i propri fratelli.

Amato Popolo Mio, dovete sradicare questo modo di vivere in uno stato di tristezza costante, poiché il nemico dell’anima, con la tristezza, introduce non solo l’ira, ma l’ansietà, la disperazione e tutto quello che vi porta a cadere, di modo che non vi rendiate conto della situazione di stallo in cui vi trovate e non vi avviciniate a Me.

Dal fratello voi ricevete la reazione alla vostra azione.

Ciascuno di voi genera luce o ombra, ciascuno proietta davanti ai fratelli quello che vuole che i fratelli vedano, e pertanto l’uomo vive nell’irrealtà quando non proietta la vera vita sui suoi fratelli, ma proietta una maschera di quello che è in realtà.

Con questa mancanza di verità, il nemico dell’anima, con grande facilità ed astuzia, ha introdotto nella società attuale la competizione, la mancanza di rispetto, l’intrigo, l’incredulità ed è per questo che i Miei figli non hanno fiducia nei loro fratelli, figli Miei.

Questa mancanza di fiducia è stata seminata dal demonio con grande cura, allo scopo che l’uomo non avesse fiducia in nulla: nei suoi fratelli, nella sua famiglia, nel suo lavoro, nel suo benessere, nella Mia Parola, nel Mio Amore e quindi, a causa di così tanta mancanza di fiducia, negherà a sé stesso la Salvezza.

Il Mio Popolo non è inconsapevole della realtà in cui si sta muovendo in questo momento.

Alcuni di voi non vogliono arrivare a capire gli accadimenti che sono prossimi, per paura di affrontare la verità. questo, figli, non va bene, non dovete rifiutarvi di guardare in faccia la realtà.

I sensi vi stanno dicendo che le cose attorno a voi non stanno andando bene, ma l’ego dice: non voglio sapere quello che sta succedendo nel mondo.

Questo rifiuto limita i Miei figli, perché colui che vive nel rifiuto, pone dei limiti a sé stesso nel tempo e nello spazio.

I Miei figli che stanno attenti ai Miei Appelli, stanno attenti a quanto succede attorno a loro e si preparano debitamente, soprattutto nello spirito.

Ciascuno di voi, figli miei, fa parte della storia della salvezza:
nella misura in cui avete in voi il bene, generate il bene; nella misura in cui avete in voi il male, generate il male.

Il Mio Appello alla conversione è urgente, figli Miei. Non dimenticatevi che avete i sensi corporali, ma voi non siete solo carne, siete anche anima e spirito, quindi avete i sensi spirituali e di questi dovete fare uso affinché i sensi corporali cambino e si unifichino con Me, desiderando fare il bene.

Popolo Mio, non continuate a vivere secondo voi stessi, in base a come vorreste che tutto fosse, perché farlo sarebbe una menzogna e vivere nella menzogna significa privarsi dell’opportunità che vi sto offrendo di raggiungere la vera vita e vita in abbondanza.

Io vi ho chiamato a vivere alla mia maniera e quanti si rifiutano di farlo per sfiducia?

Continuate ad avere un intralcio, non vivendo nella mia volontà.

L’uomo è corruttibile ed uno dei grandi veleni di questa corruttibilità, è che cerca costantemente di trovare risposte spirituali in un uomo che non è spirituale, in un uomo che Mi offre preghiere senza che siano impregnate d’Amore, di affidamento, di obbedienza, di umiltà, di fede e di speranza.

Figli Miei, vi benedico per ogni preghiera che mi offrite, queste non passano inosservate.

Questa generazione deve raddoppiare gli sforzi affinché superi quello che dovrete affrontare e le preghiere devono avere tutti i necessari condimenti, per non solo giungere alla Casa Paterna, ma perché vi facciano elevare.

Il Mio Popolo deve essere un popolo che cammina nella mia spiritualità, agendo ed operando nella mia volontà, affinché possiate essere saldi e decisi esecutori di quanto vi sollecito.

Che ne sarà di quei figli che non hanno fiducia nei loro genitori?

Che ne sarà del Popolo che non ha fiducia in Me?

Io vi chiedo di camminare sul sentiero che vi ho tracciato e che Io ho già percorso per voi in precedenza… Nonostante ciò non ubbidite, fate resistenza, vi rifiutate e prendete le vostre decisioni.

Desidero che mi seguiate in libertà e che troviate la soddisfazione di vivere costantemente dei beni con i quali io mi offro a coloro che mi seguono.

Popolo Mio, se riusciste a vedere su quale strada state andando, avreste paura di continuare in quella direzione, perché avreste paura di camminare nella volontà umana e che questa vi faccia cadere nel male.

Amato Popolo Mio, guardatevi dentro in spirito e verità, prima che vi esaminiate da soli. L’Avvertimento, figli Miei, vi darà la grazia di esaminarvi da soli, vedrete e sentirete il peso delle cose indebite che avete commesso nella vita e vedrete e sentirete il peso del bene che avete tralasciato di fare nella vita.

Questo è il grande atto di misericordia con cui mio padre dice a questa generazione: “venite a fare la mia volontà”.

Nessun essere umano potrà esimersi da questo momento, gli innocenti saranno presi in braccio dai Miei Angeli in quegli istanti, affinché non soffrano.

Amato Popolo Mio, a causa dell’ira dell’uomo che non comprende sé stesso, perché non si dà delle regole, l’umanità soffrirà il grande flagello, risultato dell’ira e del dominio del male sull’uomo.

Alcuni non credono che esista il male e si lamenteranno molto quando il male si metterà davanti a questi figli che non credono che l’uomo sia capace di servire il male e di eseguire gli ordini del male.

Negli esseri umani che vivono lontani da Me, il male si infiltra e cresce come un albero che viene concimato di continuo. L’uomo non si rende conto di quanto profondamente si possa radicare il male per causare ogni possibile divisione, ogni possibile intrigo, ogni possibile sfiducia, ogni possibile separazione…

In questo momento l’umanità si muove guardando sè stessa, i suoi lavori, i suoi studi, il proprio impiego, le sue proprietà, i suoi desideri, i suoi progetti e questo va bene se e quando non vi blocca sul cammino verso di me, né vi porta a mettermi all’ultimo posto, né se i vostri affari sono tanto grandi da impedirvi di ascoltare la Mia voce.

Non dimenticatevi del tempo di Noè, tutti bevevano, mangiavano, lavoravano e facevano di tutto, e si prendevano gioco di Noè, lo chiamavano pazzo, dubitavano della sanità mentale di quest’uomo che si stava preparando per salvare la sua famiglia e soffriva per quelli che non si sarebbero salvati. Poi, quando giunse la pioggia e non smetteva, si misero a correre verso l’arca ma ormai non vi potevano più entrare. Quella generazione perì.

Amato Popolo Mio, questa generazione disobbediente ed idolatra, si trova sull’orlo di un’impennata di violenza dalla quale non riuscirà ad uscire.

Il male guida le grandi potenze, poiché queste gli forniranno esseri umani da schiavizzare e da sottomettere ai loro ordini.

I tentacoli del male hanno schiavizzato gli anziani e gli anziani hanno lasciato alle nuove generazioni la creazione di questi tentacoli, gli adulti hanno dato all’infanzia quanto la tecnologia ha creato per ordine del male. Questa generazione si sta muovendo in un circolo vizioso, tutto a favore del male.

Alcuni si aspettano di veder apparire gli artigli del male, ma questi ormai non sono più propaggini, si sono trasformati in armi del male, con le quali l’umanità è stata dominata.

L’anticristo sta camminando in mezzo a voi e non lo riconoscete… perché avete familiarizzato con il male.

Amato Popolo Mio:


Non sarete privi della mia protezione, io invierò il mio angelo di pace, il mio inviato affinché vi soccorra e vi aiuti, per farvi resistere alla terribile agonia nella quale l’anticristo metterà il mio popolo.

Lo ascolterete ed ogni sua Parola, sarà un balsamo per l’anima dei Miei figli.

Amato Popolo Mio, come in passato disprezzate i Miei fedeli Pastori che vi dicono la Verità, disprezzate e rifiutate i Miei profeti, rifiutate i Miei veri strumenti ed accettate coloro che negano quello che avete davanti agli occhi.

Poveri figli Miei, come siete diventati ciechi!
Pregate figli Miei, pregate per gli Stati Uniti, causeranno dolore al Mio Popolo. Patirà a causa della Natura e a causa di quelli che non sono suoi alleati.

Pregate figli Miei, pregate per la Russia, patirà a causa del terrorismo. Pregate, non prenderà la decisione giusta.

Pregate figli Miei, pregate per la Corea del Nord. Questo Popolo patirà fino a non poterne più.

Pregate figli Miei, pregate per i Miei figli del Venezuela, soffriranno per essere liberi.

Pregate figli Miei, pregate per la Giamaica, la Natura la purificherà.

La Terra continuerà a tremare ed i vulcani in eruzione saranno causa di dolore per i Miei figli. Popoli in agitazione si solleveranno, spinti dall’ira.

La tensione tra l’umanità continuerà ed andrà aumentando.

Cercate il mio amore, siate fedeli, non seguite una società che non comprende sè stessa.

Figli, vi ho dato gli occhi, non continuate ad essere ciechi, vivete la vita interiore.

Amato Popolo Mio, il dolore che patirete, offritelo, aiutatevi gli uni gli altri, il male flagellerà i Miei. Unitevi, mantenete la fede nella Mia Protezione e nella Protezione di Mia Madre.

Pregate Mia Madre, accostatevi a ricevermi degnamente preparati, consacratevi ai Nostri Sacri Cuori, riprendete la preghiera del Santo Trisagio che è un balsamo per la Nostra Trinità.

Amati figli, l’uomo deve essere prevenuto e deve proteggersi.

VI SUPPLICO DI PREGARE IN OGNI MOMENTO. BENEDITEVI, BENEDITE QUANTO GIUNGE A VOI.

Il Vostro Gesù


AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

NOTA IMPORTANTE RIGUARDO LA TRADUZIONE:


Poiché questi messaggi sono espressi dalla veggente in lingua spagnola, può darsi che alcuni contenuti, anche importanti, possano risultare distorti, controversi o "grammaticalmente non fluidi", forse anche a causa di una non corretta interpretazione del loro significato linguistico più attinente, per questo motivo, ove disponibile, ho cercato di allegare al termine del messaggio la registrazione audio del medesimo in lingua originale, vi prego quindi, nel caso in cui doveste riscontrare qualche difficoltà nella lettura, di confrontare entrambe le versioni del messaggio, per farvi un'idea più chiara del suo effettivo significato.

ASCOLTA IL MESSAGGIO ORIGINALE DELLA VEGGENTE (in lingua spagnola)


TUTTI I MESSAGGI RIPORTATI NEL BLOG SONO DA CONSIDERARSI COME SEMPLICI NOTE INFORMATIVE
IN QUANTO NON È OBIETTIVAMENTE POSSIBILE VERIFICARE LA LORO EFFETTIVA ATTENDIBILITÀ.

Nessun commento :

Posta un commento

Inizio Pagina Su Pagina Giù Fondo Pagina Auto Scroll Stop Scroll