Google+

Cerca un articolo nel blog

Grazie per aver visitato il Blog, adesso sono le ore |

mercoledì 13 luglio 2016

GESÙ CRISTO: ‟QUESTO MODERNISMO CHE IMPERA NELLA MIA CHIESA MI DA LA NAUSEA”

‟il fatto che vi ami non impedirà alla Mia Giustizia di compiersi in coloro che amo”


MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÚ CRISTO ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA

RICEVUTO A PUERTO RICO | DOMENICA 10 LUGLIO 2016


I MODERNISMI MI DANNO LA NAUSEA, OGNI MODERNISMO CHE IMPERA NELLA MIA CHIESA
È UNA NUOVA FLAGELLAZIONE CHE SUBISCO



Luz de Maria:
Ho visto Cristo che seduto osservava il cammino.
Mi ha chiamato e mi sono avvicinata.
Lui continuava a guardare e mi parlava.
Mentre lo stavo guardando, nella mia mente si affollavano vari pensieri…

Cristo mi dice:
Niente di quello che stai pensando è quello che provo: questi sono i Miei figli, quelli che amo, ma che Mi disprezzano e si ribellano contro di Me. Loro sono il Mio Popolo, come lo sono quelli che Mi amano.

Luz de Maria:
Io, non sapendo cosa rispondere al dolore delle Parole Divine, rimango in silenzio.

Cristo mi dice:
Il Mio Amore supera tutto quello che queste Mie creature rappresentano. Ah!, ma il fatto che le ami non impedirà alla Mia Giustizia di compiersi in ognuno di quelli che amo.

Luz de Maria:
Io ascolto, in silenzio.

Cristo mi dice:
La mancanza d’amore dei genitori per i figli, ha portato ad una mancanza di rispetto dei figli verso i genitori. Questa mancanza d’amore e la mancanza di giustizia, crea una gioventù senza valori.

Guarda, Mia amata, guarda quei corpi nudi con i simboli che rappresentano la Mia Chiesa. Questo è doloroso per Me ed ha reso più pesante la Mia Croce sul cammino del Calvario.

Tutto questo lo vissi per ogni essere umano che in questo momento Mi sta offendendo.

Guarda come demoliscono le Croci delle Mie Chiese e non sono esattamente quelli che non Mi amano e che si ribellano per seguire la maggioranza.

Guarda come demoliscono le Mie Chiese, quelli che falsamente dicono di amarmi e si nascondono nelle tenebre per coronarmi di spine.

Amata Mia, come dev’essere il Mio Popolo?

Luz de Maria:
Gli rispondo: Signore, un Popolo santo, santo.

Cristo mi dice:
Amata, non voglio un Popolo moderno, voglio un Popolo rispettoso della sana Dottrina, che metta in pratica i Miei Comandamenti, che rispetti la Mia Volontà.

I MODERNISMI MI DANNO LA NAUSEA,
OGNI MODERNISMO CHE IMPERA NELLA MIA CHIESA
È UNA NUOVA FLAGELLAZIONE CHE SUBISCO.


Il male porta l’uomo alla sua stessa distruzione. State vivendo la guerra e lo negate, state vivendo una guerra frazionata. Vedrete tremare la terra di fronte alle provocazioni di alcune nazioni verso altre.

Alcuni dei Miei figli vivono concentrati sulla loro vita, sui loro desideri umani, sull’immediato, non guardano più in là di quello che riescono a vedere a corto raggio. Per questo negano la guerra e la guerra a breve arriverà, con le sue battaglie, con i suoi dolori e con le invasioni.

L’organizzazione radicata in gran parte dei paesi, farà un passo falso che si trasformerà nella grande provocazione che scatenerà un grande conflitto.

Amata, l’uomo si aggredisce di continuo, non solo fisicamente, ma anche psicologicamente e spiritualmente. L’aggressività si scatena in un attimo nelle persone, che scagliano dardi velenosi a chi sta loro vicino. Sono poche le case che vivono come chiese domestiche. La maggioranza dei membri delle famiglie, sono il frutto della paura dell’ira della persona più forte della casa.

Amata, quanti avvertimenti ho dato al Mio Popolo, di fermarsi?

Luz de Maria:
Signore, sono innumerevoli, ma si perdono con la lettura, forse perché sono pochi i fratelli che vivono veramente la Tua Parola?

Cristo mi dice:
Amata, è così; sono pochi quelli che si fermano ed analizzano la Mia Parola. Alcuni non la analizzano, perché preferiscono non affrontare la loro coscienza… Stolti, che povertà di cuore!

Mentono a loro stessi invece di affrontare la loro realtà personale e correggere gli errori.

Luz de Maria:
Cristo mi fa vedere moltissimi bambini molto denutriti e malati, vedo le madri di questi bambini che cercano di piangere, ma dai loro occhi non escono lacrime: piangono con il cuore! È veramente terrificante quello che vedo, realmente terrificante.

Quanti innocenti, mi sento venire meno! Vorrei salvare tutti questi bambini, alcuni hanno il corpo coperto di piaghe.

All’improvviso, Cristo mi mostra un’altra Visione:
Grandi catene di “fast food” che buttano quello che non hanno venduto nel corso della giornata. Quindi Cristo mi fa vedere delle case dove i bambini delle famiglie che vi abitano non accettano quello che viene loro dato da mangiare, e viene quindi gettato nella spazzatura.

Subito dopo, mi fa vedere una riunione, riconosco alcuni dei presenti, che senza provare il benché minimo dolore al cuore per quello che dicono, danno il loro consenso votando che i nostri fratelli in Africa continuino a morire di fame.

Mi fa vedere l’India e la grande povertà che contrasta con il lusso di pochi.

Cristo mi dice:
Amata Mia: l’uomo di questo momento è così, è più crudele nei confronti dei suoi fratelli, di altre generazioni. Il genocidio passa come un’ombra da un confine all’altro, senza che la coscienza tocchi i cuori.

Cristo si lamenta della disobbedienza dell’uomo e mi dice: i Miei servitori non devono vivere nell’opulenza, ma con dignità.

Amata, lo spirito dell’uomo si è saturato di malvagità, al punto che è giunto a trasgredire i Miei Disegni, attraverso la scienza mal impiegata. I governanti permettono che, con la scienza, si manipolino alcuni fenomeni atmosferici.

In questo momento il clima non è più lo stesso a causa della manipolazione dell’uomo e perché la Creazione disconosce l’uomo.

Dì ai tuoi fratelli di pregare per l’Asia, soffrirà tantissimo.

I Miei figli stanno cercando di superarmi ed in questo loro affannarsi, hanno alterato la Creazione e, con la Creazione, hanno alterato l’organismo umano, provocando una serie di malattie causate dall’irresponsabilità dell’umanità stessa.

Dì ai tuoi fratelli di pregare per le pestilenze che li stanno colpendo e che li colpiranno frequentemente, saranno una peggiore dell’altra.

Dì che preghino il Rosario del Mio Sangue Prezioso e di utilizzare quello che Mia Madre ha dato loro per combattere le pestilenze e le piaghe.


Luz de Maria:
Cristo mi fa vedere Sua Madre, che è anche nostra Madre, che copre con il Suo Manto moltissime persone che gemono e supplicano che la malattia non colpisca anche loro.

Quindi, di colpo, Cristo mi dice: guarda, Mia amata, come gli invasori si impossessano dell’Europa, guarda come marciano, lasciando tutto in fiamme. E vedo così tanta calamità ed oppressione che il mio cuore è oppresso da una tale distruzione e da tanto dolore.

Cristo mi dice:

Dì ai tuoi fratelli di pregare per la Francia, Parigi smetterà di sorridere, sarà ammutolita dal terrorismo.

Dì ai tuoi fratelli di pregare per gli Stati Uniti, il modo di agire dei loro governanti ha creato tanti nemici quanto i governanti che ha avuto.

Dì loro che la terra tremerà con grande forza.


Mia amata: non tutto è dolore se i Miei figli sono fedeli, se si sforzano di rimanere nella Nostra Volontà, offrendo quello che soffrono per la salvezza dei propri fratelli.

Benedico il cammino di chi è perseverante, di chi si guarda e riconosce il cattivo comportamento.

Benedico il cammino dei Miei figli affinché si sveglino ed affinché la buona disposizione verso i fratelli aumenti, istante dopo istante.

Le Mie mani spianano il sentiero a quelli che cadono e si rialzano, così che il peso delle cadute non li lasci prostrati, ma si rialzino e grazie alla fede, siano persone rinnovate e disposte a raggiungere la meta, dove Io li attendo.

Il Mio Popolo deve istruirsi, addentrarsi nella Mia Parola, conoscermi, così che non Mi temano, ma si addentrino nella Mia Misericordia…

Il Mio Popolo deve essere più spirituale per poter comprendere le Mie Parole e per anelare a metterle in pratica. Chi non è spirituale in questo momento ha di fronte a sé un grande ostacolo.

Amata, l’umanità ha imparato ad ingannarsi ed odia chi dice la Verità, preferisce parlare ininterrottamente, invece di guardarsi veramente.

Coloro che negano l’esplicitazione della Mia Parola, periranno nella loro stoltezza.

SONO AMORE, SONO PERDONO, SONO RICONCILIAZIONE, SONO CARITÁ, SONO L’INFATICABILE MENDICANTE D’AMORE, SONO L’ETERNO CERCATORE DI ANIME, SONO MISERICORDIA, SONO LA VERITÁ INFINITA.

VENITE A ME, FIGLI, VENITE A ME.


Ci sarà un altro momento in cui la pace sarà l'aria, la terra, l'acqua ed il fuoco. Un altro momento di pace infinita …

In questo momento, dovrete passare per il crogiolo, poi in ciascuno del Mio Popolo, rinascerà l’amore e con l’amore, l’uomo spiritualizzato, Mi chiamerà: Padre e sarete Miei figli.

Il Vostro Gesù

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO


TUTTI I MESSAGGI RIPORTATI NEL BLOG SONO DA CONSIDERARSI COME SEMPLICI NOTE INFORMATIVE
IN QUANTO NON È OBIETTIVAMENTE POSSIBILE VERIFICARE LA LORO EFFETTIVA ATTENDIBILITÀ.

Nessun commento :

Vuoi commentare questo Post?

Inizio Pagina Su Pagina Giù Fondo Pagina Auto Scroll Stop Scroll