Google+

Cerca un articolo nel blog

Grazie per aver visitato il Blog, adesso sono le ore |

domenica 20 marzo 2016

IL PAPA CHE VUOLE METTERSI AL POSTO DI DIO - Lucida analisi del giornalista cattolico A. Socci sul ‟disegno” di Bergoglio


 •  «Sarà il primo passo di una riforma che farà voltare pagina alla Chiesa dopo 1700 anni»  • 



Il venerabile Pio Brunone Lanteri, che pure era un grande difensore del papato, diceva apertamente:

«Mi si dirà che il Santo Padre può tutto, ‘quodcumque solveris, quodcumque ligaveris etc.’ è vero, ma non può niente contro la divina costituzione della Chiesa; è vicario di Dio, ma non è Dio, né può distruggere l’opera di Dio»

L’esortazione post sinodale, appena firmata da papa Bergoglio (ma non ancora resa nota), sarà dunque una rivoluzione nella Chiesa? Si fonderà così una “nuova Chiesa” basata sul verbo cattoprogressista di papa Bergoglio e di Walter Kasper, anziché sul Vangelo di Cristo?

In effetti in queste ore il cardinale Kasper, il grande avversario di Joseph Ratzinger, annuncia una vera e propria “rivoluzione”.

Kasper è colui che Bergoglio utilizzò nel febbraio 2014, al Concistoro, per lanciare la “bomba” della comunione ai divorziati risposati: non che a Bergoglio importi dei divorziati che vogliono fare la comunione, ma costoro sono stati usati come forza d’urto per terremotare la dottrina cattolica dei sacramenti.

Lunedì scorso, in un incontro a Lucca, alla vigilia della firma dell’Esortazione, Kasper già non sapeva trattenersi: “sarà il primo passo di una riforma che farà voltare pagina alla Chiesa dopo 1700 anni”.

Il testo dell’Esortazione sarà reso noto a metà aprile, ma Kasper – che lo conosce – già proclama la propria vittoria: “Il documento segnerà l’inizio della più grande rivoluzione nella Chiesa da 1500 anni a questa parte”.

Anche “Vatican Insider” ha titolato sul documento citando le parole di Kasper: “sarà rivoluzionario”.

In effetti – con gli amici – Bergoglio ama civettare dicendo “sono un rivoluzionario” (come ha rivelato Scalfari su Repubblica il 24 dicembre scorso).

Antonio Socci - LO STRANIERO - 20 Marzo 2016
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO ORIGINALE SUL BLOG DEL GIORNALISTA E SCRITTORE CATTOLICO ANTONIO SOCCI:
« LO STRANIERO »

Nessun commento :

Posta un commento

Inizio Pagina Su Pagina Giù Fondo Pagina Auto Scroll Stop Scroll