Google+

Cerca un articolo nel blog

Grazie per aver visitato il Blog, adesso sono le ore |

lunedì 16 novembre 2015

ATTENTATI DI PARIGI, IDENTIFICATI TRE TERRORISTI

police in Paris

 •  Coinvolti due fratelli, uno è in fuga: caccia serrata in tutta Europa.  • 


È caccia serrata in tutta Europa all'ottavo terrorista che avrebbe preso parte agli attentati di Parigi. La Polizia francese ha diffuso via Twitter una sua foto segnaletica. L'uomo si chiama Abdelslam Salah, nato il 15 settembre 1989 a Bruxelles, in Belgio. E' alto un metro e 75 e ha gli occhi marroni. La Afp parla, riportando fonti di sicurezza francesi, di tre fratelli. Uno dei tre è morto negli attacchi, in particolare nell'attentato al ristorante di Boulevard Voltaire.

Uno è stato arrestato dalla polizia belga e poi rilasciato, e un terzo è in fuga. E sarebbe su questo uomo, Abdelslam Salah, che si starebbero concentrando dunque le ricerche. Un team investigativo franco-belga è stato istituito per indagare sui legami tra Bruxelles e Parigi. Il clima rimane molto teso. Momenti di panico si sono verificati in place de la Republique dove un gruppo di persone ha iniziato a correre fuggendo dalla zona. Si è trattato, per fortuna di un falso allarme causato da petardi.

Il ministro dell'Interno, Bernard Cazeneuve, in diretta su France 2, ha detto di aver avviato i procedimenti per lo «scioglimento» di quelle moschee in cui «certi soggetti fomentano l'odio». Il ministero della Difesa francese intanto ha confermato che i jet francesi hanno bombardato massicciamente Raqqa, capitale dello Stato Islamico in Siria. Dagli Stati Uniti nel frattempo emergono dettagli sulle connessioni tra gli attentatori e Isis.

Intanto si intensificano i massicci bombardamenti di Parigi sui centri di comando dell'ISIS a Raqqa in Siria e il ministro dell’Interno Bernard Cazeneuve annuncia in diretta: «Chiuderemo subito tutte le moschee radicali»

SPERIAMO BENE!



LEGGI TUTTO


Nessun commento :

Vuoi commentare questo Post?

Inizio Pagina Su Pagina Giù Fondo Pagina Auto Scroll Stop Scroll