Google+

Cerca un articolo nel blog

Grazie per aver visitato il Blog, adesso sono le ore |

giovedì 22 ottobre 2015

NCD nella bufera



 •   Molti chiedono ad Alfano di lasciare il Viminale per pensare al partito   • 



"Angelino, lascia il Viminale e pensa al partito". Soprattutto adesso che si avvicinano le elezioni regionali. È la richiesta che arriva, in modo più o meno velato, da tanti di Ncd al segretario. Il ritiro di Alfano, dal ministero più pesante che ci sia, sarebbe un passo indietro doloroso, per farne due avanti, che i maggiorenti del partito non hanno in certi casi il coraggio di domandare direttamente a lui, ma caldeggiano tra loro nelle conversazioni agitate di queste ore, in seguito al Ground Zero del centrodestra in tutte le sue articolazioni.

Angelino Alfano però non sembra voler lasciare l'incarico di Governo: "Ora faremo sentire forte la nostra voce all'interno del governo, a partire dalla riforma delle popolari e i decreti sul Jobs Act" dice in un'intervista al Tg1. "Ho deciso io di votare Mattarella come presidente della Repubblica. Sono convinto di aver fatto bene anche se questo ha creato malumori nel mio partito. Io non tratterrò nessuno come non ho costretto nessuno a venire, chi ci sta ci sta". Ed ancora: "Noi al governo ci rimaniamo per affrontare le nostre battaglie"...LEGGI TUTTO

Nessun commento :

Posta un commento

Inizio Pagina Su Pagina Giù Fondo Pagina Auto Scroll Stop Scroll