Google+

Cerca un articolo nel blog

Grazie per aver visitato il Blog, adesso sono le ore |

martedì 20 ottobre 2015

il giocattolo nuovo di Matteino


 •   È più grande di quello del Papa ma per ora il jet di Renzi resterà a terra   • 

Il nuovo super-jet voluto da Matteo Renzi per i suoi viaggi è destinato a restare ancora un po’ negli hangar: forse perché è diventato ingombrante? Alcuni mesi fa il presidente del Consiglio aveva annunciato ai giornalisti: «Ad ottobre andremo in Sud-america con un aereo più grande, con il wi-fi, l’abbiamo già ordinato...». 

VI RENDETE CONTO A CHI HANNO AFFIDATO IL GOVERNO DEL NOSTRO PAESE: ...BAMBINI!

In tempi di ipersensibilità per tutto quello che riguarda Casta e spese facili, l’annuncio del premier aveva fisiologicamente alimentato retroscena giornalistici e politici sulla “grandeur” renziana, ma ora che il battesimo del mega-jet si avvicina, a palazzo Chigi sembrano averci ripensato. Dopo aver fatto sapere nei giorni scorsi che il viaggio in Sud-america del premier (23-28 ottobre, Cile, Colombia, Peru, Cuba, con tanto di delegazione confindustriale e “passaggio” a pagamento per i giornalisti), si sarebbe svolto col nuovo aereo, ieri mattina improvvisamente la retromarcia: il jet non è ancora utilizzabile, Renzi partirà col vecchio aereo.

Nessun commento :

Posta un commento

Inizio Pagina Su Pagina Giù Fondo Pagina Auto Scroll Stop Scroll